Le strutture

I materiali

Travi lamellari

Le travi lamellari sono realizzate con lamelle di abete rosso, essiccate e giuntate a pettine in testa ed incollate tra loro lungo la direzione parallela delle fibre.
Questo procedimento consente di ottenere travi di dimensioni notevoli e portate decisamente superiori alle travi massicce, godendo inoltre di qualità estetiche superiori vista l’assenza delle tipiche fessurazioni e torsioni tipiche del legno massiccio. Su richiesta sono disponibili anche altre essenze.

Travi bilama e trilama

Le travi bilama e trilama sono prodotte con due o tre prismi di abete rosso, essiccati e giuntati a pettine in testa ed incollati verticalmente tra loro nel verso longitudinale delle fibre.
Questo procedimento consente di ottenere profili con lunghezze e portate simili alle travi massicce ma limitando le antiestetiche fessurazioni e torsioni tipiche del legno massiccio. Su richiesta sono disponibili anche altre essenze.

Travi massicce con cuore

Le travi massicce con cuore sono utilizzate tradizionalmente per realizzare gli elementi portanti principali nelle strutture in legno.
Le ottime caratteristiche elastiche e meccaniche sono infatti dovute alla conservazione della maggior parte delle fibre e degli anelli di crescita della pianta.
La formazione di fessurazioni e torsioni più o meno accentuate, che non ne compromettono la portata, sono accettate quale caratteristica naturale del legno e contraddistinguono questa tipologia di spigolato.
L’abete rosso è la specie lignea più utilizzata. Sono comunque disponibili anche travi in larice, rovere o castagno.

Travi massicce fuori cuore

Le travi fuori cuore o con cuore spaccato si ottengono squadrando i tronchi in prismi che escludono totalmente o parzialmente la parte midollare centrale detto anche cuore.
Tradizionalmente si prestano alla realizzazione di elementi portanti secondari nelle strutture in legno.
La formazione di fessurazioni e torsioni è molto meno marcata che nelle travi massicce con cuore.
Dette prerogative sono accettate quale caratteristica naturale del legno e contraddistinguono anche questa tipologia di spigolato.
L’abete rosso è la specie lignea più utilizzata. Sono comunque disponibili anche travi in larice, rovere o castagno.

Travi uso fiume

Le travi uso fiume sono prodotte squadrando parallelamente i tronchi di abete rosso ottenendo un profilo più o meno smussato a seconda della lunghezza e della conformazione del tronco stesso.
La formazione di fessurazioni e torsioni più o meno accentuate, che non ne compromettono la portata, sono accettate quale caratteristica naturale del legno e contraddistinguono questa tipologia di travatura.
La portata è simile alle travi massicce per la presenza del cuore e della maggioranza degli anelli di crescita.
L’abete rosso è la specie lignea più utilizzata. Sono comunque disponibili anche travi in larice, rovere o castagno.

Elementi in lamellare per solai

Gli elementi in lamellare per solai e coperture sono prodotti con la stessa tecnologia delle travi lamellari, ma in questo caso le lamelle vengono disposte ed incollate in senso verticale.
Si ottengono in questo modo dei pannelli in grado di resistere a carichi elevati mantenendo spessori ridotti ed un aspetto moderno e pulito.

L’impiego di questi elementi assicura molti vantaggi:
- Montaggio semplice e veloce;
- Estrema maneggevolezza;
- Costruzione a secco;
- Peso ridotto rispetto ai solai in laterocemento;
- Altezza ridotta rispetto ai solai in travi e tavolato;
- Isolamento ed assenza di ponti termici.
Gli elementi in lamellare per solai e coperture vengono prodotti in diversi formati e possono essere dotati di incastri e lavorazioni particolari.

Pannelli X-Lam

I pannelli X-Lam vengono prodotti incollando in modo incrociato diversi strati di tavole al fine di ottenere grandi elementi molto resistenti, stabili e con proprietà statiche eccezionali.
Questi pannelli vengono usati solitamente per la costruzione di case ecologiche prefabbricate ma anche per la realizzazione di solai piani, coperture ed abbaini.

L’impiego di questi elementi assicura molti vantaggi:
- Montaggio semplice e veloce;
- Costruzione a secco;
- Peso ridotto rispetto ai solai in laterocemento;
- Altezza ridotta rispetto ai solai in travi e tavolato;
- Isolamento ed assenza di ponti termici.
I pannelli X-Lam vengono prodotti in formati di grandi dimensioni e lavorati a seconda delle più diverse esigenze costruttive.